A caval donato non si guarda in bocca....

A Caval Donato non si guarda in bocca

Cosa vuol dire?


Bisogna sempre esser grati per i regali ricevuti, anche se il valore non è sempre quello che ci si aspetta, in quanto ogni regalo non dovrebbe avere valore materiale ma esclusivamente sentimentale. Perché si dice a caval donato non si guarda in bocca? L'età del cavallo si determina guardando i suoi denti. In passato possedere un cavallo era fonte di ricchezza per cui, giovane o vecchio che fosse, il solo fatto di aver ricevuto in dono un cavallo poteva ritenersi un privilegio sufficientemente grande.


Y ahora te toca a tí, pon en practica lo que acabas de leer:


       1   Secondo te, cosa significa “a caval donato, non si guarda in bocca”?:

 

a.     Non regalare un cavallo a uno scozzese/inglese perché non mangiano carne equina.

b.     Accetta qualsiasi regalo, senza criticarlo ... anche se non ti piace.

c.     Prima di regalare un cavallo, controllagli bene i denti.

 

2.            In coppia: leggete il seguente testo e inserite le seguenti parole:


 

vedi - capita – scopri - arrivavi - sembra – spendere – ha – ricevere – devi

 


  1. Devi pensare a cosa regalare a amici e parenti e bambini. ____________ facile ma per pensare  a un bel regalo devi conoscere personalità, gusti, hobby, sport, preferenze di chi dovrà ricevere il tuo dono. Spesso ____________ di confondersi e dimenticarsi: a chi piaceva la grappa? chi invece è astemio? chi odia il calcio? chi va pazzo per i libri gialli? Mille domande ti assillano all’improvviso e rischi di regalare un fucile da caccia a un ambientalista e una Barbie al figlio di tuo cugino, pensando che sia  una bambina.

 

  1. Hai spesso un budget limitato, non puoi ____________ più di tanto. Quindi magari trovi per il nipotino il robot che aveva sempre sognato, ma scopri che costa centocinquanta euro! Oppure ___________ in vetrina un orologio per la fidanzata, leggi il prezzo e tiri dritto.

 

  1. ____________ affrontare la pazza folla natalizia, orde di persone come te, impazzite per lo spirito degli acquisti. Code interminabili alle casse, zuffe per accaparrarsi l’ultimo intimo di Dolce e Gabbana in offerta, ricerche estenuanti di un parcheggio dentro il megacentro commerciale di sabato pomeriggio. Tutto ciò non ____________ prezzo, per il resto c’è una nota carta di credito.

 

  1. Devi fare regali anche a persone di cui non ti importa poi granché, tipo la vicina di casa per tenertela buona, lo zio tirchio che per Natale ti rifila sempre il panettone comprato al discount, il collega di lavoro con cui vuoi far pace dopo che hai litigato, perché aveva detto al capo che tu ____________ spesso con tre minuti di ritardo in ufficio.

 

  1. ... e imbarazzo perché devi essere  pronto a ____________ qualsiasi regalo, senza batter ciglio, celando appunto il tuo imbarazzo. Esempi: ti regalano un paio di boxer rossi taglia 6 e tu porti la 4, oppure ____________ che il soprammobile colorato che la tua prozia ti ha donato gliel’avevi dato tu il Natale prima. Ma più tragico di tutto è scoprire che la panna, che hai utilizzato per ricoprire con maestria la torta che hai fatto con le tue mani e con tanto amore, è inacidita e te lo fa presente con una nota di disprezzo tua suocera!

 

3.             Ti riconosci in queste situazioni? Se sì, in quale ti rispecchi di più? Raccontaci!

........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................

Escribir comentario

Comentarios: 0


SP Traducciones

Traducciones y Servicios Linguisticos Profesionales

e-mail : sptraducciones@hotmail.com

Teléfono de contacto: +34 / 691059928

Web: www.sptraducciones.com

Linkedin: https://es.linkedin.com/in/sptraducciones

Facebook: https://www.facebook.com/spsptraducciones

Twitter: @sptraducciones

 

 

 

Me llamo Sheila Pistolesi  y soy traductora profesional y profesora de Italiano; pero más que profesión, es una pasión.



Suscríbete a nuestra Newsletter

* indicates required



 

Sin traducción habitaríamos provincias lindantes con el silencio.

 

George Steiner

 

Los escritores hacen la literatura nacional y los traductores hacen la literatura universal.

 

José Saramago 

 

La traduzione è una delle poche attività umane in cui per principio accade l’impossibile

 

Mariano Antolín Rato


“I traduttori sono i cavalli da tiro della cultura.”

 

Alexander Sergeyevich Pushkin